En It De
Borgo Pignano
Shop Contattaci
En It De
Home Shop
info@borgopignano.com +39 0588 35032 Loc. Pignano, 6 - 56048 Volterra Pisa, Italy

Prenota

Non vediamo l'ora di accogliervi nuovamente dal 22 marzo 2024

info@borgopignano.com +39 0588 35032 Loc. Pignano, 6 56048 Volterra Pisa, Italy

Soggiornare

La tenuta è il luogo perfetto per ospiti con esigenze e desideri diversi, da una o due persone in cerca di un rifugio tranquillo a vacanze per famiglie numerose.

Le camere, le suite, le maisonette e le ville con piscina privata del Borgo sono personalizzabili per esigenze particolari.

Camere e suites

La villa settecentesca di Borgo Pignano è circondata da giardini che si affacciano sui paesaggi incontaminati della Toscana, dove poco è mutato dai tempi degli artisti rinascimentali come Filippo Brunelleschi e Piero della Francesca.

Arroccate su una collina, le camere della villa offrono una vista incantevole su uliveti, vigneti, campi, boschi e tramonti mozzafiato.

Scopri di più

Maisonettes

Le Maisonette sono state ricavate dagli edifici attigui alla villa principale, le abitazioni di chi lavorava a Borgo Pignano fino a poco dopo la Seconda Guerra Mondiale.

Le dimensioni variano da una a tre camere da letto, tutte con bagno privato. Ogni maisonette dispone di un angolo cucina e di una confortevole zona giorno.

Scopri di più

Ville

Borgo Pignano offre otto ville di varie dimensioni. Sono disponibili separatamente, ma le famiglie numerose o i gruppi di amici possono scegliere di occuparne due o tre.

Ogni villa dispone di un'ampia piscina riscaldata, di un piccolo veicolo elettrico per gli spostamenti e, soprattutto, di un servizio di concierge.

Scopri di più

La Canonica

Risalente al XIII secolo, La Canonica è un edificio di grande rilevanza architettonica a pochi passi dalla villa principale.

Scopri di più

Sono pochi gli ambienti che non vantino un quadro o un disegno realizzato da artisti legati alla Toscana o a Borgo Pignano stesso.

Alcune delle opere sono di noti artisti inglesi sia moderni che contemporanei, mentre molte altre sono state realizzate durante il soggiorno di studenti ed ex-allievi della Royal Drawing School, fondata da re Carlo III. 

Contattaci